Chi Siamo

Siamo discepoli di Gesù Cristo!

L'Ordine di Sant'Agostino, o Ordine Agostiniano, essenzialmente basato sul Vangelo di Gesù Cristo e sugli insegnamenti di Agostino, Vescovo di Ippona (354-430 d.C.), fu fondato per vivere e promuovere lo spirito di comunità così come vissuto dalle prime comunità cristiane (Atti degli Apostoli 4, 32-35).

L'Ordine di Sant'Agostino nacque giuridicamente nel marzo del 1244, quando papa Innocenzo IV riunì vari gruppi di eremiti al servizio della Chiesa universale, come comunità di frati mendicanti. Fin dagli inizi, l'Ordine ha riconosciuto Sant'Agostino d’Ippona come suo padre, maestro e guida spirituale, non solo perché ha ricevuto da lui la Regola e il nome, ma anche perché ne ha ereditato la dottrina e la spiritualità.

Ci sono molti modi per presentare l’Ordine Agostiniano, la sua natura, la sua storia, la sua missione e il suo carisma. Innanzitutto, l’Ordine Agostiniano è costituito da persone – uomini e donne – che, seguendo l’insegnamento della Regola che professano, “vivono insieme in armonia, con un’anima sola ed un cuore solo protesi verso Dio”. Gli agostiniani sono cristiani che, attirati dall’esempio e dall’insegnamento di Sant’Agostino, camminano insieme, per edificare la propria casa comune e servire il Popolo di Dio.
 

Dalla Regola di Sant'Agostino:

Il motivo essenziale del vostro vivere insieme è di abitare nella stessa casa secondo il comune progetto di cercare instancabilmente Dio, avendo tutti un cuore solo e un’anima sola.

 

Non dovete più dire di nessuna cosa “È roba mia”, ma consegnate tutto alla Comunità affinché sia di tutti. Il vitto e il vestito vi sarà dato dal Priore, non a tutti allo stesso modo, ma in base alle vostre necessità che certamente sono diverse per ciascuno di voi. Gli Atti degli Apostoli dicono, infatti: Tutto quello che avevano lo mettevano insieme e poi veniva distribuito a ciascuno secondo le sue necessità.

Rimani aggiornato!
  • Twitter
  • Grey Facebook Icon
  • YouTube

© 2020 - L'Ordine di Sant'Agostino.